Chiudi
Macchine e Prodotti

Quanto valore e importanza dai alla batteria della tua lavasciuga pavimenti?

Rachele-Cortesi
Rachele Cortesi
Social Media Manager

La corretta manutenzione della lavasciuga pavimenti è di fondamentale importanza.
Un elemento che, tra tutti, merita particolare attenzione è la batteria. Le condizioni in cui si trova l’accumulatore, infatti, possono influire sulle performance generali della macchina e una buona salute della batteria di una lavasciuga pavimenti, porta a prestazioni nettamente migliori rispetto a un accumulatore malconcio.

Quindi, se hai acquistato o stai pensando di acquistare una lavasciuga, leggi questo articolo e scopri tutto quello che devi sapere sulla manutenzione della batteria!

QUINDI È IMPORTANTE ANCHE LA MANUTENZIONE DELLA BATTERIA?

Certamente! Effettuare periodicamente le operazioni di manutenzione sulla batteria è un aspetto fondamentale: non solo permette alla lavasciuga pavimenti di ottenere risultati migliori, ma anche di allungare la vita della batteria stessa.
Dal punto di vista pratico, anche la prevenzione di possibili guasti si traduce nel risparmio di tempo e denaro per un’eventuale riparazione. Insomma, prevenire è sempre meglio che curare.

MA QUALI GUASTI SI POSSONO VERIFICARE?

I danni provocati da una cattiva manutenzione sono innumerevoli, ma i principali scenari sono due:

3 CONSIGLI PER MANTENERE PIÙ A LUNGO LA BATTERIA DI UNA LAVASCIUGA PAVIMENTI

Ora che sappiamo quanto sia importante una corretta manutenzione e quali siano i rischi di trascurare la batteria di una lavasciuga pavimenti, dobbiamo capire come si può fare per mantenere più a lungo la batteria della macchina. Ecco, quindi, tre consigli che fanno al caso nostro:

Montare sempre una batteria adeguata alla mole di lavoro da svolgere in modo da garantire la corretta autonomia al macchinario ed evitare di stressare le batterie con cicli di ricarica incompleti.
Completare sempre correttamente il ciclo di ricarica. Questo vuol dire non ricaricare mai la tua batteria prima che sia effettivamente scarica (intorno al 20%) e attendere sempre il completamento della carica completa.
Nel caso in cui si debba lasciare il macchinario fermo per lungo tempo assicurarsi di lasciarlo con la batteria carica. Se il macchinario venisse lasciato fermo per molto tempo con le batterie scariche difficilmente si riuscirà a caricarle nuovamente.

Troppe informazioni? Nessun problema!
Erremme offre il suo servizio di consulenza per capire le reali esigenze dell’azienda. Anche in caso di guasto, il nostro servizio di supporto tecnico saprà aiutarti (anche in loco se desideri) nel migliore dei modi.
Contattaci per saperne di più info@erremme.it.


Condividi
Potrebbe interessarti anche

Come possiamo aiutarti?

Trasforma la pulizia quotidiana in un’opportunità per tutta la tua azienda